01.jpg
  • Home
  • Chi siamo
  • Obiettivi sociali

Obiettivi sociali

Gli obiettivi sociali di Mediterranean Pearls sono:

  • Promuovere percorsi e greenways con impatto positivo sulla società per creare all'interno delle comunità opportunità ricreative e di trasporto, influenzandone l'economia e lo sviluppo.
  • Creare nuove opportunità per attività outdoor non motorizzate, migliorando la qualità dell'ambiente e della vita in città.
  • Stimolare forme di incontro, coinvolgimento e di rete tra cittadini, aziende, ordini professionali ed università per ricerca e formazione sulla mobilità dolce, intermodale, capillare e flessibile.
  • Favorire lo slow landscape. Addentrarsi "dolcemente" nei luoghi nei quali le matrici storico - culturali riescono a fondersi con la singola persona.
  • Organizzare tavole rotonde su relazioni fra ferrovie e paesaggio, fra binari dismessi e loro potenzialità eco-paesistiche.
  • Promuovere stili di viaggio sostenibili dal punto di vista ambientale ed economico, intervenendo sul valore aggiunto che il percorso offre all'insieme offerto dell'area.

Mediterranean Pearls è quindi nello specifico un progetto che mira a promuovere per ciascuna località:

  • Vacanze che promuovono la salute e la forma fisica, dalle opzioni di benessere alle attività sportive slow: escursioni, passeggiate a piedi e in bici, trekking leggero, nordic walking, equitazione.
  • Vacanze di scoperta: foto-turismo, birdwatching, orienteering, educazione ambientale.
  • Vacanze in ambiente rilassante ovvero in località capaci di garantire relax e riposo.
  • Possibilità di poter praticare escursioni e passeggiate per trovare il contatto diretto con la natura (mountain bike, equitazione).
  • Possibilità di poter praticare navigazione fluviale, vela e nautica.
  • Vacanze specializzate per famiglie con bambini.
  • Offerte di vacanza attiva tematizzate unendo all'offerta natura elementi quali la ristorazione legata alla tradizione locale ovvero autoproduzione, filiera corta, cibo biologico e di stagione, promozione dei gruppi di acquisto e, le visite a borghi e piccole città d'arte.
  • Ricettività tipica da "albergo diffuso", agriturismo, B&B, Ciclo-hotel.

L'obiettivo del progetto è quello di unire più territori che sanno "accogliere" e dove viene percepita dall'ospite:

  • Qualità del territorio da fruire in mobilità dolce (a piedi, in bicicletta, in treno, a cavallo).
  • Servizi per mobilità eco: facile raggiungibilità specie con mezzi pubblici, con promozione di politiche e progetti concreti di mobilità sostenibile (car-sharing, bike-sharing, car-pooling, trasporto pubblico integrato, piedibus, scelta di carburanti alternativi al petrolio).
  • Qualità dei servizi e loro accessibilità (Turismo accessibile).
  • Rispetto dei parametri di eco-sostenibilità da parte delle strutture ricettive e nella gestione del territorio da parte degli enti pubblici.
  • Rispetto della cultura, delle tradizioni, della storia delle popolazioni locali (Turismo Responsabile).
  • Tutela dei valori naturali, paesaggistici, storici ed architettonici.

Mediterranean Pearls si è posta come lineee guida i principi del Turismo Sostenibile definiti dalla Conferenza Mondiale del Turismo Sostenibile di Lanzarote del 1995:

  • Ecologicamente Sostenibile nel lungo periodo.
  • Economicamente conveniente.
  • Eticamente e socialmente equo.

Le linee guide di ogni località dovranno pertanto essere indirizzate al perseguimento di tre obiettivi:

  • Minimizzazione dei danni ambientali (nel breve e lungo periodo).
  • Massimizzazione del beneficio Economico.
  • Massimizzazione della soddisfazione dell'ospite.

Lo sviluppo sostenibile è un processo guidato che prevede una gestione globale delle risorse per assicurarne la redditività, consentendo la salvaguardia del nostro capitale naturale e culturale. Ha la funzione di favorire l'integrazione dei servizi offerti dagli operatori che agiscono all'interno della filiera turistica locale, al fine di contribuire alla definizione di un prodotto turistico il più possibile unitario. Promuove, a tal fine, iniziative volte a stimolare la collaborazione fra gli operatori turistici locali e le imprese di intermediazione turistica.

Questo sito può avvalersi di cookie tecnici, anche di terze parti,  necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Non vengono usati cookie di rilevamento.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.